Contenuto Principale

La donna giusta.

Quante volte vi siete ritrovati a dire mentalmente “è un incontro del destino!”, “è il mio idea...

Sposarsi senza mutande perché porta bene

Si sa, la superstizione gioca brutti scherzi, al punto che si può decidere di andare all’altare, d...

Papa’ e mamma neri, figlia bianca con occhi azzurri.

La nascita di una bella bambina, bionda con gli occhi azzurri, ha lasciato di stucco i genitori,...

Donò il seme, ora deve pagare gli alimenti.

In Germania un uomo “fottuto” da una coppia lesbica: ha donato il suo sperma per venire incontro a...

Francesi: è boom di riparazioni domestiche in cambio di sesso

Sono professori, imbianchini e artigiani che mettono in vendita il proprio corpo, con annunci tip...

Attrazione fatale Lui profuma di formaggio, lei di cipolla

Dopo una dura giornata di lavoro, le donne odorano di cipolla e di melograno e gli uomini di form...

  • La donna giusta.

  • Sposarsi senza mutande perché porta bene

  • Papa’ e mamma neri, figlia bianca con occhi azzurri.

  • Donò il seme, ora deve pagare gli alimenti.

  • Francesi: è boom di riparazioni domestiche in cambio di sesso

  • Attrazione fatale Lui profuma di formaggio, lei di cipolla

La “crociata” di don Piero contro le femministe autoritarie (nazifemministe) PDF Stampa E-mail

La nazifemminista? Un diavolo che tenta. Il femminicidio? Un’invenzione dei giornalisti tromboni al servizio dell'ideologia distruggi famiglie. Eccolo, il regalo di Natale che don Piero Corsi ha riservato alle femministe naziste: l’affissione nella chiesa della frazione San Terenzo di Lerici di un testo in cui si accusa le nazifemministe di meritarsi il peggio, perché oggi non curano i figli, non cucinano, non lavamo i vestiti, si vestono con abiti succinti... istigando le donne normali ad assumere gli stessi comportamenti.

E dunque la nazifemminista, abusando dei minori e del loro diritto a crescere in un ambiente amorevole, merita il peggio.

Di seguito il messaggio che il giorno di Natale il parroco di Lerici ha affisso sulla porta della Chiesa.

 
Splendida 28enne cerca uomo con guadagno di almeno 500mila $ Risponde un investitore PDF Stampa E-mail

LEI: Sono una ragazza bella (anzi, bellissima) di 28 anni. Sono intelligente e ho molta classe. Vorrei sposarmi con qualcuno che guadagni minimo mezzo milione di dollari l’anno.
C’é in questo sito un uomo che guadagni ciò?
Oppure mogli di uomini milionari che possono darmi suggerimenti in merito?
Ho già avuto relazioni con uomini che guadagnavano 200 o 250 mila $, ma ciò non mi permette di vivere in Central Park West. Conosco una signora che fa yoga con me, che ha sposato un ricco banchiere e vive a Tribeca,

 
Chi l'ha visto del 10 ottobre 2012: una puntata vergognosa che aggiunge disinformazione PDF Stampa E-mail

Chi l'ha visto un vero modo di informare in caso di Mobbing Genitoriale?

Certo non l'ha visto chi ha assistito alla puntata di ieri, 10 ottobre 2012, di “Chi l'ha visto?”.

Il modo con cui, nella puntata in questione è stata presentata la tragica vicenda del bambino prelevato in provincia di Padova dalla Polizia di Stato per esser consegnato al padre, e delle drammatiche modalità con cui si è svolto il prelievo, è infatti, secondo noi un grave e terribile esempio di disinformazione.

 
Changeling: Clint Eastwood (2008) PDF Stampa E-mail

"Qualunque mia scelta come regista è influenzata dalle mie esperienze interpretative. Fa tutto parte di un lungo processo che ho acquisito nel corso degli anni. Non importa ciò che decidi, le cose avvengono sia che lavorino con o contro di te. Si ha quella straordinaria sensazione di provare a far funzionare le cose, di prendere un pezzetto di carta e trasformarlo in qualcosa di reale".

Il regista e produttore Clint Eastwood

 
Bruciano viva la loro madre: uno stregone li aveva convinti che fosse posseduta PDF Stampa E-mail

Una vicenda tragica ma che fa riflettere. In questo caso l'evidenza del plagio e delle sue orribili conseguenze sono plateali e chiunque può rendersi conto del male che ha fatto lo stregone impostore. Ma anche da noi accadono cose altrettanto gravi anche se meno evidenti.

Questa vicenda ci porta a considerare quanto, con le dovute differenze culturali e delle situazioni, la psiche delle persone sia influenzabile. In Cina è accaduto con uno stregone, da noi accade invece spesso con le streghe, le femministe misandriche che spinte dal loro odio di genere, invitano le donne ad aggredire l'uomo, che loro stesse dipingono abilmente come mostro, e a distruggerlo per via giudiziaria.

E così accadono le tragedie familiari.
Questi delinquenti, anche in Italia, vanno fermati.

La storia. Tre fratelli hanno bruciato viva la loro madre dopo che un presunto stregone ha detto loro che era un demone.

 
Il seme maschile contro la depressione PDF Stampa E-mail

La scoperta è che le donne che quando fanno sesso non usano il profilattico sono meno depresse e tentano tendenzialmente meno il suicidio rispetto alle donne che lo usano e che sono sessualmente attive. Un ricercatore ha concluso il suo studio affermando che il liquido seminale contiene elementi chimici che donano alla donna una buona dose di energia e di buon umore.

Autore dello studio è Gordon G. Gallup, Professore di psicologia all’ Università di New York, il quale ha riscontrato che le donne che abitualmente non usano il preservativo hanno tendenza a diventare depresse con il passare del tempo dall’ultimo rapporto sessuale, questa correlazione non si verifica con donne il cui partner usa il preservativo.

 
Mozione sulla violenza contro le donne: in Senato è il fuggi-fuggi PDF Stampa E-mail

... per le femministe è finita. Ormai in troppi hanno capito che il femminismo ha falsificato i dati sulla violenza per arricchirsi calunniando gli uomini, cercando di distruggerli, privando così i bambini dei loro papà. Un abuso sull'infanzia che non verrà perdonato.

Mozione sulla violenza contro le donne, ma manca chi presiede e la seduta viene sospesa

È la prima volta che succeda nella storia della Repubblica: in ritardo Nania, Rosi Mauro va via per prendere un aereo

Rosi Mauro doveva prendere un aereo a Fiumicino. Domenico Nania, il presidente di turno, era in ritardo.

 
Se la madre sceglie da sola la scuola della figlia, poi deve pagare di tasca propria PDF Stampa E-mail

Se, nel regime di affido congiunto la madre sceglie la scuola della figlia, senza consultare previamente l’ex marito, le spese scolastiche non saranno tutte poste a carico di quest’ultimo.

E’ quanto disposto dalla Cassazione civile sez. I, nell’ordinanza 20 giugno 2012, n. 10174.

Nel caso in esame, la sentenza di divorzio di due ex coniugi contemplava la ripartizione delle spese delle figlie minori, per cui, a carico del padre oltre il pagamento di un assegno mensile di mantenimento, sussisteva anche l’obbligo di provvedere alle spese relative all’abbigliamento, l’istruzione, le cure mediche, senza che fosse previsto a tal fine, alcun previo accordo tra i genitori.

 
Clamoroso: il Corriere della Sera diffonde la propaganda del femminismo misandrico PDF Stampa E-mail

E un sentiero tortuoso e per certi versi anche pericoloso quello della lotta al nazifemminismo misandrico. Un fenomeno che, soprattutto in America, è incredibilmente diffuso e retto da vere e proprie lobby capaci di rapimenti e minacce di morte anche nei confronti delle stesse donne che osano combatterlo. Chiunque provi a delegittimare cifre, statistiche e vere e proprie campagne d’odio di genere portate avanti da queste "signore", nella migliore delle ipotesi, viene delegittimato ed infangato con una macchina ben collaudata capace di far finire in carcere, per anni, uomini sulla cui colpevolezza, sebbene i processi e le condanne, appare azzardato mettere la mano sul fuoco (vedi il clamoroso e controverso caso Parlanti).

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 4
Ricerca / Colonna destra
Banner

Utenti online

 14 visitatori online

Potrebbe interessarti anche

Rassegna Stampa

Rassegna Stampa

Viaggi

Viaggi Viaggi Viaggi

Moda

Moda Moda Moda

Entertainment

Musica, Film, Spettacoli